X

Did you know that your Internet Explorer is out of date?

To get the best possible experience using our site we recommend that you upgrade to a modern web browser. To download a newer web browser click on the Upgrade button.

Upgrade
Energia

Energia

I compositi polimerici per la riparazione dei metalli e i rivestimenti protettivi Belzona sono appositamente formulati per la riparazione e la protezione di macchinari ed attrezzature del settore della produzione di energia.

L'ampia gamma di rivestimenti polimerici bicomponenti e compositi di riparazione a indurimento rapido prodotti da Belzona è usata dal settore per la produzione di energia da oltre sessant'anni. I nostri materiali sono progettati per tollerare condizioni di esercizio difficili e offrono eccezionale resistenza all'usura nonché protezione contro l'erosione e la corrosione.

Gli impianti che generano energia da fonti nucleari, fossili o rinnovabili e le strutture che distribuiscono energia agli utenti finali devono essere costantemente sottoposti a operazioni di manutenzione ordinaria o straordinaria che aumentano i costi di esercizio. Belzona offre soluzioni economicamente vantaggiose per risolvere tali problemi di manutenzione, riducendo al minimo i tempi di fermo e i costi legati alla manodopera e alla sostituzione delle attrezzature, aumentando nel contempo l'efficacia dell'impianto e garantendo la conformità alle normative ambientali.

 

Riparazione e protezione di attrezzature per la manipolazione dei fluidi:

Fenomeni aggressivi di erosione e corrosione sulle attrezzature destinate alla manipolazione dei fluidi possono comportare una riduzione dell'efficienza idraulica dei sistemi dell'acqua di raffreddamento. Pompe e piastre tubiere gravemente danneggiate possono essere ricostruite e ripristinate al loro profilo originale e protette contro gli effetti dovuti a erosione, corrosione, attacchi chimici e deterioramento grazie all'ampia gamma di materiali per la riparazione dei metalli e rivestimenti Belzona. Materiali a indurimento a freddo, come ad esempio Belzona 1111 (Super Metal), possono essere usati per riparare pompe forate o incrinate, offrendo eccellente resistenza alle sostanze chimiche.

L'applicazione di rivestimenti, come ad esempio Belzona 1321 (Ceramic S-Metal), offre protezione a lungo termine contro l'erosione e la corrosione ed è dimostrato che Belzona 1341 (Supermetalglide) aumenta l'efficienza delle pompe fino al 7% su attrezzature nuove e fino al 20% su attrezzature ripristinate. I rivestimenti polimerici a elevate prestazioni, incluso Belzona 5811 (Immersion Grade), offrono protezione contro la corrosione di attrezzature, come ad esempio cassette di raccolta dell'acqua, coperchi terminali e piastre tubiere.

Gli elastomeri resistenti alla cavitazione come ad esempio Belzona 2141 (ACR-Fluid Elastomer) sono ideali per il rivestimento a spessore di ruote di turbina, distributori e altre attrezzature per la manipolazione dei fluidi. Resistendo all'impatto dovuto all'implosione delle bolle di cavitazione, questi elastomeri contribuiscono a ridurre il deterioramento delle attrezzature e i conseguenti costi di esercizio.

 

Sistemi resistenti all'abrasione

  • I rivestimenti polimerici e i compositi per la riparazione dei metalli Belzona contribuiscono a rallentare gli effetti dell'erosione sui sistemi di movimentazione di solidi e di rilevazione di incendi e gas, resistendo alla corrosione anche nelle aree in cui sono presenti sostanze chimiche e alte temperature. I nostri materiali ad alta coprenza resistenti all'erosione, come ad esempio Belzona 1311 (Ceramic R-Metal)Belzona 1811 (Ceramic Carbide) e  Belzona 1812 (Ceramic Carbide FP), sono in grado di ripristinare le strutture in acciaio corrose, mentre i rivestimenti caricati con particelle ceramiche, quali Belzona 1321 (Ceramic S-Metal), consentono di estendere la durata di vita delle attrezzature.

 

Riparazione e protezione di tubazioni e condutture

Difetti di spessore delle pareti e di sotto-spessoramento causati dalla corrosione esterna possono essere riparati con un sistema di inguainamento Belzona o mediante una semplice tecnica di incollaggio a freddo delle piastre. Materiali a indurimento a freddo, come ad esempio Belzona 1111 (Super Metal), possono essere utilizzati per incollare toppe di riparazione su aree danneggiate. Per l'incollaggio su superfici contaminate da olio o acqua preparate manualmente, Belzona 1212 fornisce una soluzione unica per la riparazione delle attrezzature danneggiate.

Gli inguainamenti rinforzati Belzona sono comunemente utilizzati per riparare in modo permanente attrezzature non critiche a bassa pressione. Gli inguainamenti Belzona possono essere applicati in situ in poche ore.

Belzona SuperWrap II è una soluzione di riparazione conforme alle norme ISO e ASME, idealmente adatta per tubazioni indebolite, forate o a pressione. Questo prodotto può essere applicato facilmente in situ, eliminando così la necessità di tradizionali tagli e saldature a caldo.

Belzona 3411 (Encapsulating Membrane) può essere utilizzato per prevenire la corrosione delle flange, sigillando le connessioni flangiate dall'ambiente circostante. Il sistema può essere facilmente staccato a fini di ispezione e risigillato per ripristinare la protezione.

La corrosione sotto coibente può essere riparata mediante l'uso di materiali termoattivati surface-tolerant e l'ulteriore corrosione può essere impedita incamiciando l'isolamento con un sistema Belzona 3211 (Lagseal) microporoso.

 

Rivestimenti a spessore per aree di contenimento chimico, canali e pozzetti

Grazie alla loro capacità di essere applicati a pennello o mediante spruzzatura airless, pozzetti e canali possono essere efficacemente rivestiti garantendo protezione ambientale a lungo termine. L'ampia gamma di rivestimenti polimerici Belzona, come ad esempio Belzona 4311 (Magma CR1), offre resistenza contro l'aggressione di svariate sostanze chimiche.

 

Perdite di gas SF6 e olio dai trasformatori:

I problemi ambientali si verificano a causa del deterioramento di attrezzature obsolete che spesso sono responsabili di perdite. Belzona 1161 (Super UW-Metal) ha la straordinaria capacità di incollarsi fortemente a superfici metalliche umide o oleose. A seconda della loro ubicazione, fuoriuscite da tubazioni e da altre attrezzature metalliche possono essere arrestate e sigillate in situ usando un kit di sigillatura delle perdite Belzona con caratteristiche di elevata adesione e indurimento a freddo.

Questi materiali applicati a freddo eliminano la necessità di lavorazioni a caldo e sono progettati per essere facili e sicuri da usare. Resistono a un'ampia gamma di sostanze chimiche e offrono eccellente protezione contro la corrosione, garantendo soluzioni di riparazione a lungo termine.

 

I nostri compositi per la riparazione dei metalli e i rivestimenti polimerici sono idonei per altre aree all'interno del settore della produzione di energia, tra cui:

Prodotti correlati:

Applicazioni correlate:

Contenuto correlati:

Casistiche correlate: